7 Suggerimenti per Cambiare Lavoro, Crescere o Ricollocarsi


 

  • Definisci il tuo obiettivo professionale:  Cosa sai fare? Quale lavoro vuoi fare? Cosa voglio fare  è la domanda a cui spesso si fa fatica a rispondere, ma se manca una idea precisa sarà tutto più complicato. L’individuazione dell’obiettivo è per molti la parte più complessa. Definisci in modo chiaro e specifico il tuo progetto professionale e allenati a saperlo esporre efficacemente in un breve discorso da usare nei colloqui di lavoro e nelle conversazioni conoscitive.
  • Definisci un piano a supporto dell’evoluzione che desideri: nulla deve essere lasciato al caso. Che “prodotto” sei?  Che caratteristiche ti rendono unico? Chi potrebbe acquistare questo prodotto? Che mercato hai? Rispondere a queste domande ti permetterà di definire una coerente ed efficace strategia. 
  • Prepara gli strumenti di comunicazione, una strategia differente per ogni canale: una marketing  letter, il tuo teaser,  da inviare ad un head hunter o all’azienda;  un cv che sia snello, chiaro ma che faccia emergere le tue capacità ed esperienza; Linkedin è il primo potente alleato ma non è l’unico da usare per il tuo personal branding. 

  

 

Per maggiori informazioni su come affrontare un colloquio, clicca qui.